L’ex Caserma Masini un anno dopo lo sgombero – reportage di Malì Serena Aurora Erotico

Quella che state per vedere è una galleria fotografica a cui teniamo particolarmente. A quasi un anno dallo sgombero, siamo tornati all’ex caserma Masini per recuperare molte delle nostre cose. Come potete vedere, il tempo sembra essersi fermato e l’ex caserma Masini è tornata all’abbandono e al degrado. Tuttavia, queste foto non rappresentano solamente il fallimento delle istituzioni,  ma anche un importante documento storico: state per vedere l’ex caserma Masini come non l’avete mai vista. La cripta, i sotterranei, le stanze dove alloggiavano i militari, gli angoli più nascosti che in questi anni chi ha frequentato Làbas in via Orfeo non ha mai avuto l’occasione di vedere.

Ad accompagnarci in questo viaggio c’era Malì Serena Aurora Erotico, amica e fotografa professionista. Gli scatti sono i suoi e la ringraziamo infinitamente. Per vedere tutti i suoi lavori potete consultare il sito http://www.malierotico.com/.

p.s. Alcune di queste foto sono state pubblicate in anteprima da La Repubblica – edizione di Bologna a questo link:

http://bologna.repubblica.it/cronaca/2018/06/30/foto/bologna_quel_che_resta_della_caserma_che_fu_di_la_bas-200435546/1/#1

L’articolo integrale uscito nell’edizione cartacea potete visualizzarlo in pdf cliccando qui